RIM (Relazioni Internazionali per il Marketing)

L’indirizzo RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING, articolazione di quello più generale Amministrazione, finanza e marketing, favorisce l’approfondimento degli aspetti relativi alla gestione delle relazioni commerciali, nazionali e internazionali, riguardanti differenti realtà geo-politiche e settoriali. Privilegia lo sviluppo sia di competenze linguistiche (il piano prevede lo studio di tre lingue straniere), sia di competenze generali in campo giuridico, con riferimento alla normativa civilistica e fiscale, ed economico-finanziario.

 Al termine del corso di studio il diplomato potrà scegliere un impiego in aziende di import-export, uffici turistici, nell’ambito dell’organizzazione di eventi, convegni, ecc., presso consolati o camere di commercio, nel settore dei mass media o delle assicurazioni.

 L’indirizzo RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING è attivo nella sede di Turi.

MATERIE I II III IV V
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Economia aziendale 2 2 5 5 6
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2 2 2 2
Sc.integr (sci. Della Terra e Biolog.) 2 2
Scienze motore sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1 1 1
Scienze integrate (Fisica) 2
Scienze integrate (Chimica) 2
Geografia 3 3
Informatica 2 2
Tecnologia della comunicazione 2 2
Relazioni internazionali 2 2 3
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Lingua tedesca 3 3 3 3 3
Lingua spagnola 3 3 3
TOTALE 32 32 32 32 32